Sardegna Ricerche

Notizie

In bolu: installazione di Novidade, 13-23 dicembre 2021

Nell'ambito della manifestazione Novidade è stata inaugurata l'installazione ideata dallo Sportello Proprietà Intellettuale di Sardegna Ricerche che rende omaggio alla grandezza dell’artigianato sardo, alle sue produzioni e ai suoi protagonisti.

Nell'ambito della manifestazione Novidade, l'iniziativa di Sardegna Ricerche che anima la Manifattura Tabacchi di Cagliari dal 13 al 23 dicembre 2021, è stata inaugurata In bolu, installazione ideata dallo Sportello Proprietà Intellettuale di Sardegna Ricerche che vuole rendere omaggio alla grandezza dell’artigianato sardo, alle sue produzioni e ai suoi protagonisti.

L’allestimento è stato curato da Roberta Morittu, designer pluripremiata con grande esperienza nel settore dell’artigianato, con la quale lo Sportello PI di Sardegna Ricerche ha attivato una collaborazione nell'ambito del progetto Punti di Frontiera dedicato ai temi della salvaguardia, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale immateriale della Sardegna.

In bolu è una stanza con pareti nere su cui sono proiettate immagini evocative e con al centro una tavola allestita con manufatti di pregio della collezione ex I.S.O.L.A. della Regione Sardegna. Una tavola in festa, dunque, perchè "in bolu" significa "in festa", che vuole da un lato dare un segno tangibile di quanta bellezza produce l’artigianato della nostra isola (una bellezza che vuole stupire perché lontana dagli stereotipi che spesso condizionano la conoscenza di cosa sia Artigianato con la A maiuscola) e dall’altro celebrare il valore della contaminazione tra saperi, dell’incontro delle competenze e dei linguaggi espressivi.

La frase con cui si chiude il video proiettato nella parete frontale è di Gio Ponti (architetto e designer italiano fra i più importanti del dopoguerra) ed è stata scritta nel 1957: riportarla nel 2021 significa ribadirne l’attualità a distanza di oltre 60 anni perché l’artigianato con tutti i suoi valori in Sardegna è vivo, produce cultura ed è linfa per la nostra identità culturale...

In bolu è stato possibile grazie al partenariato con l’Assessorato del turismo, artigianato e commercio e alla collaborazione dell’Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica della Regione Sardegna.

 


Documenti correlati
locandina [.pdf]