Parla con Cartesio il nostro supporto

2017 European Inventor Award: 15 innovazioni rivoluzionarie

L’Ufficio Europeo dei brevetti ha annunciato i quindici finalisti dell’European Inventor Award 2017, suddivisi in 5 categorie: Industria, Ricerca, Paesi non-EPO, Piccole e medie imprese (PMI), Premio alla carriera.

Con l'European Inventor Award, l'EPO premia scienziati, ricercatori ed ingegneri, le cui invenzioni, brevettate presso l’Ufficio Europeo, hanno contribuito alla crescita economica e al progresso tecnico e sociale in Europa e nel mondo.

L'edizione 2017 del premio si svolgerà presso l'Arsenale di Venezia il 15 giugno. Il pubblico sceglierà il vincitore del premio popolare tramite la votazione on-line sul sito internet dell’EPO.

I quindici finalisti sono stati selezionati da una giuria internazionale e le loro innovazioni coprono numerosi campi tecnologici, tra cui l'immunologia, i materiali ecocompatibili (come le bottiglie di plastica a base vegetale), la biotecnologia, i prodotti farmaceutici, di navigazione satellitare, di compressione audio digitale, di fabbricazione industriale e tecnologia medica, etc. 

Per l’Italia nella categoria Industria sono stati selezionati Giuseppe Remuzzi, Ariela Benigni, Carlamaria Zoja: trattamenti per la malattia renale cronica, e nella categoria Premio alla carriera Rino Rappuoli: nuovi vaccini per l'analisi del gene.

 

Link utili

 
Un progetto di Sardegna Ricerche
2017 SardegnaRicerche