Sardegna Ricerche

Notizie

PUNTI di FRONTIERA "Isole gemelle: dalla Sardegna a Okinawa sul filo della tessitura"

Giovedì 11 luglio alle 21 in Manifattura Tabacchi si concluderà il primo ciclo di workshop del progetto Punti di Frontiera con la proiezione gratuita del documentario "Isole gemelle: dalla Sardegna a Okinawa sul filo della tessitura"

Si concluderà giovedì 11 luglio alle 21, in Manifattura Tabacchi Cagliari,  il primo ciclo di appuntamenti di Punti di Frontiera con l’anteprima del documentario Isole gemelle: dalla Sardegna a Okinawa sul filo della tessitura (produzione CARTA BIANCA in collaborazione con FreeU), un viaggio tra due mondi lontanissimi eppure molto vicini, una riflessione sul rapporto fra passato e futuro, tradizione e innovazione.

Il film è un viaggio alla scoperta di un mondo lontano per ritrovare le radici e guardare al futuro: dalla Sardegna a Okinawa, la culla della tessitura giapponese. Le due terre con le popolazioni più longeve del mondo, entrambe luoghi di grande tradizione della tessitura, ‘isole gemelle’ legate da un filo rosso invisibile lungo 10.000 chilometri.

La proiezione sarà accompagnata da un incontro con gli autori e con la Professoressa Kiwako Ogata, dell’Università delle Arti della Prefettura di Okinawa.

L'evento, organizzato nell’ambito della rassegna Nottetempo 2019, è a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Il trailer del film

 

Gli appuntamenti di Punti di Frontiera riprenderanno a settembre 2019.

 

 

Informazioni e contatti
Sardegna Ricerche - Sportello Proprietà Intellettuale
ipdesk@sardegnaricerche.it