Sardegna Ricerche

Notizie

2018-03-13

Attenzione alle fatture ingannevoli

Marchio, Brevetto

La Direzione Generale Lotta Anticontraffazione dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLA-UIBM) e l'EUIPO invitano gli utenti detentori di titoli di proprietà intellettuale a prestare attenzione alle false richieste di pagamento, che arrivano tramite fatture o lettere da parte di società non autorizzate, per servizi relativi a marchi, disegni o modelli.

La Direzione Generale Lotta alla Contraffazione dell’UIBM e l’EUIPO (Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) in seguito a numerose segnalazioni di richieste di pagamento ingannevoli per servizi relativi a marchi, disegni o modelli, invitano gli utenti a non pagare prima di aver verificato l’ufficialità della fonte.

Gli Uffici in questione non mandano mai fatture o lettere che richiedono un pagamento diretto per servizi quali la pubblicazione, la registrazione o l’inserimento in elenchi commerciali. Ogni qual volta si riceve una lettera o una fattura bisogna verificare attentamente il contenuto e l'autenticità della fonte. Per questo è stato anche predisposto un Vademecum anti-inganni dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (ACGM).

[Fonte DGLA-UIBM]

Link utili: