Sardegna Ricerche

Workshop

20
novembre
15:00-18:30

Casa Aielli, Piazza Municipio - Silanus (NU)

Raccontare, rappresentare e tutelare l’identità di un territorio

Il secondo workshop del nuovo ciclo di incontri autunnali del progetto PUNTI di FRONTIERA è un dialogo tra un graphic designer e un avvocato su quali siano gli strumenti più adatti per raccontare, rappresentare e tutelare l'identità di un territorio.

Il secondo workshop del nuovo ciclo di incontri autunnali del progetto PUNTI di FRONTIERA è un dialogo tra un graphic designer e un avvocato su quali siano gli strumenti più adatti per raccontare, rappresentare e tutelare l'identità di un territorio

Al giorno d'oggi, l'identità di un territorio si racconta, si rappresenta e si tutela nella continua interazione tra la realtà virtuale e interattiva e la realtà materiale e analogica, fatta di storie vere, di leggende, di immagini ed espressioni culturali della tradizione.

Di chi sono queste storie, leggende, immagini? Di coloro che le raccontano, che le tramandano, che le scattano? O sono di tutti? E che diritti ha chi permette di veicolare on line e materialmente le storie, le leggende o le immagini?

Tutte queste domande echeggiano nella rappresentazione degli strumenti giuridici che concernono gli aspetti immateriali del racconto, della rappresentazione e della tutela di un territorio.
Si affiancano, senza necessariamente escludersi, i diritti assoluti con quelli relativi, gli strumenti della tutela collettiva e quelli di natura privatistica.
Ci domanderemo come la proprietà intellettuale, intesa in senso lato, possa accrescere il valore relazionale, e persino economico di un territorio e di una comunità.

In aree che sulla storia (intesa in senso lato: persone, territorio, tradizioni, attività artigianali così come architetture) e sulla sua comunicazione basano la loro forza trainante, si dovrà procedere con rispetto praticando un design (dalla grafica ai materiali, dalle insegne dei negozi al packaging dei prodotti) non invasivo ma consapevole.

Sulla scorta di una carrellata di immagini significative, verranno presentati esempi virtuosi e deteriori, per cercare di mostrare quale possa essere la via più corretta, rispettosa ed efficace per rappresentare all’esterno un’immagine coordinata e coerente di un territorio e della sua comunità.

Relatori:
Stefano Asili, graphic designer
Emanuele Montelione, avvocato e Consulente in Marchi e Disegni

Data: Mercoledì 20 novembre
Orario: 15:00-18:30
Sede: Casa Aielli, Piazza Municipio - Silanus (NU)

La partecipazione è gratuita previa iscrizione.

Informazioni e contatti
Sardegna Ricerche - Sportello Proprietà Intellettuale
ipdesk@sardegnaricerche.it