Sardegna Ricerche

le guide

Il Marchio

Il marchio è un segno idoneo a distinguere i propri prodotti e servizi da quelli analoghi di altri imprenditori. Il marchio è quindi, ad esempio, il nome o il logo di un'azienda, di un prodotto o servizio.

continua LA lettura della guida

le guide

Il Diritto d'autore

A differenza della protezione delle invenzioni, il diritto d'autore protegge solo la forma di espressione delle idee non le idee di per sé. La creatività che protegge il diritto d'autore è nella scelta della disposizione delle parole, delle note musicali, dei colori, delle forme. Chi crea è titolare di un diritto sull'opera che realizza; ciò significa che il diritto d'autore non è attribuito al suo titolare da un soggetto terzo, ma si costituisce con la creazione dell'opera.

continua LA lettura della guida

le guide

Il Licensing

Una parte importante del successo dell'attività di una azienda dipende dal saper valutare in ogni momento il valore dei beni intellettuali che possiede. I brevetti, i marchi, i disegni industriali e i beni intellettuali in genere, sono fattori oramai irrinunciabili per la vita e la crescita delle aziende e svolgono un ruolo primario nel potenziare i fattori competitivi legati alla qualità e all'innovazione, oltre che ad accrescere la relativa capacità di scambio economico, commerciale e finanziario.

continua LA lettura della guida

le guide

Il Design

La forma di un prodotto è tutelabile tramite diversi istituti giuridici: la normativa specifica sul design registrato e sul design non registrato, la normativa sui marchi tridimensionali, la normativa sulla concorrenza sleale, la normativa sui modelli di utilità e, infine, tramite la normativa sul diritto d'autore.

continua LA lettura della guida

le guide

Il Brevetto

Il brevetto è un titolo legale che protegge una soluzione tecnica innovativa per un periodo di tempo limitato.  È un accordo tra l’inventore e lo Stato che conferisce all’inventore un diritto di esclusiva sull'invenzione. Il brevetto permette al suo proprietario di escludere altri dallo sfruttamento dell’invenzione nel territorio in cui è stato concesso. Il brevetto pertanto consente al suo titolare di impedire a soggetti terzi di fabbricare l'articolo brevettato, di commercializzarlo, venderlo oppure importarlo o comunque trarne utile.

continua LA lettura della guida